L'Azienda

Azienda, Storia e Mission

Nasce nel 1945 come laboratorio artigianale e negli anni ha seguito costantemente un percorso orientato allo sviluppo e alla ricerca nel settore dei complementi e degli accessori per porte e finestre, fino a raggiungere il mercato internazionale che ad oggi costituisce buona parte della clientela. Frascio rappresenta una realtà sempre in grado di rinnovarsi e guardare al futuro, grazie al continuo aggiornamento nel campo del design, della bioarchitettura e delle innovazioni, riservando una particolare attenzione verso le nuove tecniche di lavorazione, l’utilizzo di nuovi materiali ecologici e nuove finiture. 
Rinnovarsi fedeli alla tradizione, allo spirito di mantenere un perfetto equilibrio tra la forza produttiva di una grande azienda e la sapienza del gesto artigianale nella cura del prodotto. La cura e la ricercatezza delle rifiniture costituiscono l’unicità della nostra produzione e il nostro punto di forza, come anche l’ampiezza di gamma e di materiali usati.
 

Politica della qualità 
Punto cardine della politica aziendale è la necessità di “salvaguardare i rapporti con la clientela”,fornendo prodotti di buona qualità, in modo organizzato e puntuale. Al fine di conseguire la Soddisfazione del cliente la Direzione riconosce la necessità d'istituire un Sistema Qualità Aziendale (SQ). Il SQ di seguito descritto, armonizzato secondo lo spirito e la lettera della norma UNI EN ISO 9001:2015, è lo strumento necessario per garantire il raggiungimento dei seguenti obiettivi:
  • garantire al cliente che i prodotti consegnati siano sempre conformi alle caratteristiche richieste;

  • scegliere fornitori che soddisfino al meglio le esigenze di qualità e di consegna;

  • verificare che il SQ scelto sia attuato, sia efficiente ed efficace nel tempo;

  • sensibilizzare tutte le maestranze ad una conoscenza delle proprie responsabilità, delle attività da svolgere e del prodotto;

  • ridurre le inefficienze di sistema;

  • ampliare il proprio mercato;

  • tendere alla soddisfazione del cliente;

  • proporre ed attuare progetti di miglioramento della qualità e di riduzione dei costi.

Tali obiettivi vengono tenuti sotto controllo, aggiornati ed integrati nel tempo dalla Direzione attraverso incontri con i responsabili di area ad ogni livello in organigramma.
La Direzione identifica le esigenze e mette a disposizione di ogni funzione aziendale le risorse adeguate, inclusa l’assegnazione di personale addestrato per le attività di gestione, d’esecuzione del lavoro e di verifica, comprese le verifiche ispettive interne della qualità.La Direzione favorisce l'applicazione, il miglioramento e lo sviluppo del SQ e si adopera affinché tutti i documenti della qualità siano divulgati, compresi e condivisi da tutti i dipendenti e collaboratori.
Dal punto di vista qualitativo l'azienda si propone nella seconda fase del progetto industriale si propone di migliorare l'offerta in termini di design e finiture ma soprattutto di valorizzare l'aspetto tecnico in termini di funzionalità della componente meccanica e durabilità dei propri prodotti. In ogni fase del progetto industriale rimane centrale l'attenzione ai bisogni del cliente, alla soddisfazione delle sue aspettative, in termini di standard qualitativi, organizzativi e di gestione dei servizi accessori.